Archivi categoria: Motori di ricerca

Google acquisisce Motorola Mobility: inizia una nuova era.

La notizia è balzata ieri su tutti i portali di informazione, nessuno escluso. Mentre tutti erano in spiaggia a festeggiare il ferragosto il colosso di Mountan View ha investito 12,5 miliardi di dollari nell’acquisizione della divisione Mobility (quella dove vengono sviluppati e prodotti gli smartphone) di Motorola. Matrimonio che darà il via ad una nuova era di concorrenza verso Apple e Microsoft.

Continua a leggere

Aggiornamenti per Google Mobile;nuovo Search by Images e Voice

Mountan View (CA) – Come sempre quelli di Big G non passano il loro tempo a giocare a solitario al PC; infatti in queste ore sono stati introdotti alcuni miglioramenti al sistema di ricerca mobile di Google (raggiungibile da qualsiasi browser mobile, compreso Safari per iPhone, nda) e tre nuove funzionalità per la ricerca Desktop: Search by Images, Instant Search (solo per Google Chrome,nda) e Voice Search! Vediamo queste novità in dettaglio.

Continua a leggere

Google conferma: Bing ci copia i risultati, ecco le prove!

Google si è voluto togliere il sassolino dalla scarpa: ha rilasciato un articolo, sul proprio blog ufficiale, in cui accusa Bing di copiare spudoratamente i propri risultati alle query di ricerca. Non ci possono essere dubbi da parte di nessuno dato che Google ha mostrato ha anche le prove di quello che dice! Vediamo come Google ha “incastrato” Bing!

Continua a leggere

Google Instant contro i Torrent e RapidShare!

Da oggi niente più suggerimenti tramite Google Instant per quanto riguarda tutte le ricerca che hanno come oggetto i file P2P: torrent e il famigerato portale RapidShare! Questa è la risposta di Google per combattere la pirateria informatica! Sarà una prima mossa ma a me non pare molto efficace dato che le ricerche verso altri, e forse, più importanti sistemi di condivisione pirata rimangano attivi e con nessun blocco.

Continua a leggere

WikiLeaks: Governo Cina dietro agli attacchi a Google

Ora mai i giornali non parlano d’altro: i documenti secretati che il portale WikiLeaks in queste ore ha svelato al mondo. Fra i tanti documenti diplomatici che il Governo Americano ha redatto troviamo anche delle informazioni relative all’attacco informatico che nel 2009 ha dato molto da fare al colosso Google. Pare che dietro a questi pirati informatici ci fosse proprio una strategia del governo Cinese.

Continua a leggere

Scova un bug e Google ti ricompensa in dollari!

Google ha avuto un’altra delle sue idee geniali, perchè temere i ricercatori informatici che vanno a caccia di bug, perchè punirli quando scovano una vulnerabilità?? Tutto questo non ha senso, Google infatti ha deciso di premiare chiunque scovi una falla in alcuni suoi servizi online; il premio?! Pagamento in denaro!

Continua a leggere

Android cresce, fermo iPhone iOS, malissimo Blackberry OS

USA – Ci giungono i primi dati delle analisi di mercato dell’utilizzo, nel mercato degli smartphone, dei vari sistemi operativi nel terzo trimestre del 2010. I dati sono veramente positivi per Android, il sistema operativo Free di Google; non bene per iPhone iOS che rimane fermo, malissimo per BlackBerry OS che vede la suo quota di mercato scendere dal periodo precedente.

Continua a leggere