Google Snapseed finalmente supporta iPhone X!

Una delle app di foto editing più famosa, più specializzata ma sopratutto gratuita dell’intero App Store di iOS, Snapseed, finalmente si aggiorna per il supporto ad iPhone X. Snapseed è sviluppata e gestita da Google, in ritardo di 6 mesi dal lancio dell’ultimo smartphone di Apple aggiunge la piena compatibilità a tale dispositivo.

App store

Sembrava incredibile che un app del calibro di Snapseed sviluppata e mantenuta da un colosso come Google fosse indietro con gli aggiornamenti e a sei mesi del lancio di iPhone X non fosse ancora uscito un update che avesse adeguato la schermata al display dell’ultimo device made in Cupertino.

Per fortuna oggi è stato rilasciato un update che mette la spunta su risolto a questo problema.

Ora Snapseed è ottimizzato per iPhone X e si potrà usufruire di tutte le sue potenzialità anche su tale smartphone.

L’aggiornamento è già disponibile su App Store basta andare alla pagina ‘Aggiornamenti’ per vedere attivo l’update e poterlo scaricare. Il peso di tale aggiornamento è di 76,9MB e non apporta novità o nuovi strumenti ma solamente il supporto oggetto di questo articolo.

Se volete potete scaricare l’app, del tutto GRATUITA, direttamente da questo link: https://itunes.apple.com/it/app/snapseed/id439438619?mt=8.

Google Snapseed finalmente supporta iPhone X! ultima modifica: 2018-04-23T18:06:52+00:00 da Melloni Luca
Esprimi una tua valutazione: Uno schifo!Niente di cheNormaleBuonaOttima

Hanno votato 1 utente/i,
per una media di 5,00 su 5.

Loading...

Tu cosa ne pensi?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.