Funzione nascosta di iOS 11.3: aggiornamento app estere senza cambiare Apple ID!

È stata scoperta, per casualità, una funzione nascosta introdotta su iOS 11.3 che permette di non dover più cambiare Apple ID per aggiornare app scaricate da App Store stranieri. Cosa invece prima richiesta e assai lunga.

App Store

La pratica di avere due Apple ID uno di una nazione e uno di un’altra è pratica comune in molti utenti iPhone o iPad. Questo permette di accedere ad app regionali che non sarebbe disponibili altrimenti.

App Store come quello statunitense offre molte più app e giochi di quello italiano per esempio.

Se viviamo in Italia e lavoriamo spesso all’estero può essere utile avere app specifiche, magari per i mezzi pubblici, del paese dove ha la sede il nostro titolare.

Prima di iOS 11.3 per aggiornare le app installate su iPhone o su iPad con provenienza da App Store di regioni diverse ci venivano chiesti i log in dei due account.

Durante un aggiornamento è stato scoperto dal portale Macerkopf.de che le app venivano aggiornate tutte semplicemente cliccando sul link ‘Aggiorna tutte’.

Per tanto sappiate che con iOS 11.3 non dovrete più effettuare due log in per aggiornare tutte le app!

Ovviamente la disponibilità per il download delle app rimane invariato; per scaricare un app presente solo in una nazione dovete per forza avere due Apple ID!

Funzione nascosta di iOS 11.3: aggiornamento app estere senza cambiare Apple ID! ultima modifica: 2018-04-06T06:00:32+00:00 da Melloni Luca
Questo articolo è stato pubblicato in Apple e taggato come , il da

Informazioni su Melloni Luca

Fondatore e Redattore di Orebla.it. Maniaco di iPhone, PHP, Programmazione e tecnologia, ho scritto diverse guide per il portale Php.html.it di cui gestisco, attualmente, la sezione Script. Sono stato per anni Leader del Team Sviluppatori su PhpBB.it. Se volete seguirmi su Twitter cercate: @melloniluca.

Esprimi una tua valutazione: Uno schifo!Niente di cheNormaleBuonaOttima
(Nessun voto al momento)


Loading...

Tu cosa ne pensi?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.