Mediaset chiede 500 milioni di euro a Youtube

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 3 mesi 21 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

Milano – La notizia ora mai sta’ facendo, in poche ore, il giro di tutta la penisola: Mediaset chiede a Youtube 500 milioni di euro come risarcimento per i suoi video presenti sul noto portale di video-sharing.

L’agenzia stampa che ha rilasciato per primo la notizia è stata Reuters, affermando: “Mediaset ha depositato presso il Tribunale Civile di Roma un atto di citazione contro Youtube per illecita diffusione e sfruttamento commerciale di file audio-video di proprietà delle società del gruppo.

Secondo i dati raccolti da Mediaset i video raccolti su Youtube di loro proprietà sono circa 4.643 per un totale di 300 ore. Mediaset ha affermato che su questi video non ha ricevuto nessun diritto dalla società appartenente al gruppo Google.

Addirittura pretende un risarcimento ai danni subito da un mancato guadagno dagli spot pubblicitari di quei filmati.

Nella nota stampa della società di Cologno Monzese si legge: “Alla luce dei contatti rilevati e vista la quantità dei documenti presenti illecitamente sul sito, è possibile stabilire che le tre reti televisive italiane del Gruppo abbiano perduto ben 315.672 giornate di visione da parte dei telespettatori.

Da quando Youtube ha fatto impazzire il pubblico di internet non è la prima causa del genere che riceve, ciò era già capitato anche con altre società molto importanti, le quali avevano richiesto imponenti risarcimenti.

La cosa nuova è che Mediaset, sembra, essere la prima ad aver inserito nella propria citazione la perdita derivante da giornate di visione perse e con ciò gli introiti delle pubblicità!

Tu cosa ne pensi?