Goophone 5 il clone cinese di iPhone 5 simile al presunto originale ma con Android!!

closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 11 mesi 25 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

La smania cinese di clonare i prodotti famosi questa volta ha superato se stessa. Su alcuni siti cinesi sarebbe già in vendita Goophone 5 il clone di iPhone 5 fatto (esternamente) con lo stesso design di quello che sarà il futuro melafonino; al suo interno un hardware di tutto rispetto e come sistema operativo troviamo Android…. Vediamolo per farci due risate.

Goophone 5 il clone cinese di iPhone 5

Goophone è già da tempo conosciuta come marca per aver clonato l’attuale iPhone 4S, ora la ditta che lo produce non ha voluto perdere tempo e mettere sul mercato la versione 5 simile a come sarà iPhone 5.

Il design esterno dovrebbe essere il medesimo (utilizzo il condizionale in quanto non si sa come sarà iPhone 5 ancora) dello smartphone di Cupertino ma con un display da 3,5 pollici invece di un 4 pollici.

Come potete vedere dall’immagine di copertina la cover posteriore e molto simile a quella scovata qualche tempo fa di iPhone 5. Purtroppo dalla foto si capisce molto bene come il materiale utilizzare sarà di bassissima qualità, plastica presumo, al contrario di quelli utilizzati da Apple sempre ad un livello altissimo.

Al suo interno troviamo un hardware di buona qualità: processore MT6575 ARM Cortex da 1Ghz collegato a 512MB di RAM. Fotocamera anteriore da 1,3 MP e posteriore da 5 MP.

Sistema operativo su Goophone 5?? Android!

Ora mai dovrebbe mancare molto poco alla presentazione ufficiale di iPhone 5. Apple dovrebbe annunciarlo al suo pubblico intorno a metà settembre e commercializzarlo pochi giorni dopo nei primi mercati (USA, Inghilterra, Germania) per poi espanderlo nel resto del mondo.

Fonte: [via]

Tu cosa ne pensi?