UE: multa di 899 milioni € a Microsoft

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 8 mesi 23 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

L’Unione Europea ha oggi rilasciato la sentenza per cui Microsoft deve pagare un’ulteriore maxi multa di 899 milioni di euro per non aver rispettato la decisione della stessa Commissione del marzo 2004.

La Commissione Europea ha rilasciato un comunicato stampa (vedi comunicato ufficiale) in cui annuncia di aver imposto una nuova maxi multa di 899.000.000 di euro alla Microsoft, per non aver rispettato la sentenza del Marzo 2004.

Nella sentenza (vedi comunicato 2004) del 2004 Microsoft era  stata incolpata di imporre un monopolio di fatto sul mercato dei sistemi operativi in particolare dei lettori multimediali data la propria posizione di prestigio nel campo. L’Unione Europea si è vista costretta ad infliggere una nuova multa alla società di Redmond, dopo che il limite massimo, per diminuire le royalty delle proprie licenze per l’interoperabilità tra server e PC Windows di altre società, del 21 Ottobre 2007 è stato passato senza cambiamenti da parte di Microsoft.

“Microsoft è la prima compagnia in 50 anni che la Commissione della regolamentazione per la concorrenza ha dovuto multare per non aver rispettato una precedente decisione e multa” ha dichiarato Neelie Kroes Commissario della Commissione Europea – “Io spero che la decisione di oggi chiuda un capitolo nero per il record di Microsoft di non collaborazione con la Commissione Europea”.

Un pensiero su “UE: multa di 899 milioni € a Microsoft

Tu cosa ne pensi?