Rilasciato Firefox 2.0.0.13

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 2 mesi 3 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

Mountan View (CA) – Mozilla Foundation ha rilasciato un aggiornamento alla sua ultima versione stabile di Firefox. Update necessario per correggere alcuni problemi di sicurezza scoperti in quest’ultimo periodo.

Il tempo non è mai troppo per i laboratori della Mozilla Foundation, se non sono al lavoro per correggere o sistemare problemi sulla prossima versione in uscita a breve (la 3, ndr), lo sono per patchare quella attualmente stabile, la 2.0.0.x.

Firefox viene quindi aggiornato alla versione 2.0.0.13, release che viene scaricata in automatico dal sistema di aggiornamenti  del browser nelle prossime 24-48 ore, se si possiede la versione 2.x. Oppure si può scaricare manualmente la nuova versione puntando il browser al seguente indirizzo: http://getfirefox.com/. Ritengo necessario sottolineare a chi naviga ancora con la versione 1.5.x di provvedere a scaricare la ultima versione dall’indirizzo sopra citato!
I tecnici della Mozilla hanno corretto, con questa ultima release, sei problemi di sicurezza: 2 dei quali sono stati classificati con il massimo grado di pericolosità.

MFSA 2008-15: Crash con evidente corruzione di memoria, il tecnici hanno identificato il problema nel motore del browser utilizzato sia da Firefox ma anche da altri prodotti Mozilla (vedi Thunderbird, ndr). Problema dovuto all’esecuzione di codice javascript appositamente creato, un workaround momentaneo era quello di disabilitare gli script. Inoltre la Mozilla sottolinea che altri suoi prodotti, che utilizzano il medesimo browser engine, come Thunderbird non sono immediatamente vulnerabilit; dato che di norma i javascript non sono attivi, ed è meglio non attivali mai. [link-avviso]

MFSA 2008-14: Alcuni utenti hanno segnalato una variante del bug numero 25 del 2007, tramite il quale era possibile creare un attacco al protocollo XPCNativeWrapper per ottenere una scalata di privilegi.  Inoltre, sempre gli stessi utenti, hanno sottolineato la possibilità di generare un XSS su qualsiasi sito visitato dall’utente. [link-avviso]

Si consiglia l’immediato aggiornamento all’ultima versione, come detto precedentemente, chi possiede la versione 2.x di Firefox gli update verranno scaricati in  automatico entro un massimo di 48 ore. Se non dovessero partire in modo automatico potete farlo manualmente cliccando, nella barra dei menu, su: “?” -> “Controlla Aggiornamenti“.

Tu cosa ne pensi?