Ufficiale l’uscita del Service Pack 3 per Windows XP

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 7 mesi 25 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

RedMond (CA) – Microsoft ha annunciato la disponibilità finale del Service Pack 3 per Windows XP. Il maxi pacchetto di aggiornamento sarà a giorni disponibile per il download, anche in italiano.

La notizia ci giunge grazie al Blog Team TechNet italiano, che comunica ai propri utenti che la versione RTM del Service Pack 3 è stata rilasciata, ed entro il 29 Aprile il Service Pack 3(SP3) sarà disponibile al download, in inglese, tramite Windows Update. Per la versione in italiano, invece, dovremo attendere il prossimo mese; la data ufficiale per il rilascio italiano non è stata ancora definita ma si pensa sia prevista per la prima settimana di maggio.

La versione RTM, che è l’acronimo di Release To Manufacturing, è l’ultima tappa di sviluppo di un software o ,come in questo caso, di un pacchetto cumulativo di aggiornamenti. La Microsoft ha già messo a disposizione dei tester il SP3 RTM i quali provvederanno in questi giorni prima del rilascio ufficiale a testarlo e collaudarlo.

Vediamo ora in dettaglio i più importanti aggiornamenti che il Service Pack 3 porterà a Windows XP; oltre a numerosi aggiornamenti di sicurezza il SP3 include anche alcune novità:

  • Windows Product Activation -> Come già in Windows Server 2003 SP2 e Windows Vista, è possibile completare un’installazione da zero di Windows XP con integrato SP3 senza inserire una product key. Il sistema operativo chiederà all’utente in un secondo tempo di inserire una product key come parte del processo Genuine Advantage. Non è richiesta nessuna product key se si installa il Service PAck 3 di Windows XP dall’update package disponibile via Microsoft Update. Questo update interessa solo le nuove installazioni del sistema operativo a partire da una sorgente che integra Windows XP e il Service PAck 3 e non costituisce una modifica della gestione delle attivazioni in Windows XP;
  • Peer Name Resolution Protocol (PNRP) 2.1 -> Questo update consente ai programmi che usano PNRP eseguiti in Windows XP SP3 di comunicare con analoghi programmi eseguiti su Windows Vista. la Microsoft Knowledge Base 920342 descrive in dettaglio questo aggiornamento;
  • Wi-Fi Protected Access 2 (WPA2) -> Questo aggiornamento fornisce il supporto per WPA2, che è l’ultima soluzione di sicurezza per le reti wireless derivata dallo standard IEEE 802.11i standard. Fare riferimento alla Microsoft Knowledge Base 893357 per maggiori informazioni;
  • Interfaccia utente descrittiva per le opzioni di sicurezza -> Le Security Options del pannello di controllo hanno un testo esplicativo molto più completo e comprensibile per ogni opzione selezionabile. In questo modo si riduce la possibilità di configurazioni errate.

Per chi volesse approfondire questo argomento vi consiglio di visitare la pagina ufficiale Microsoft sui dettagli del Service Pack 3: VAI.

Inoltre il Blog Team TechNet Italia ha scritto alcune FAQ sul Service Pack 3.

Microsoft, come ha fatto per il SP2, ha rilasciato un tool che impedisce al PC con Windows XP di installare in automatico il Service Pack 3; strumento utile agli amministratori di sistemi che preferiscono programmare diversamente l’aggiornamento.

Un pensiero su “Ufficiale l’uscita del Service Pack 3 per Windows XP

  1. Pingback: Windows l’ho vist(a)o male, meglio XP! :: News Orebla.it

Tu cosa ne pensi?