Vista SP1 e incompatibilità

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 8 mesi 28 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

Questa è veramente bella da leggere come news, si perchè (secondo il mio parere) Microsoft ne ha combinata un’altra delle sue: È di oggi il comunicato che avvisa varie incompatibilità che il Service Pack 1 avrebbe con alcuni software.

Per lo più la lista è rappresentata da software di sicurezza, quali antivirus e firewall, che il Service Pack 1 di Vista (ancora in fase di testing) dovrà disattivare per potersi installare nel PC dell’utente.

È vero che nella lista delle incompatibilità i software presenti non sono molti, sono meno di una decina però questo porta i programmatori delle software house a ri-adattare il codice del loro prodotto.

Sottolineo subito che tutti i produttori di software giudicati incompatibili con Microsoft Windows Vista Service Pack 1 hanno già rilasciato le modifiche necessarie per sistemare il problema!

I software più conosciuti che avranno dei problemi, se non aggiornati con le ultimissime versioni sono:

  1. BitDefender AV o Internet Security and Acceleration ( ISA ) Server
  2. Antivirus Jiangmin KV
  3. Internet Security e Acceleration ( ISA ) Server Trend Micro
  4. Zone Alarm Security Suite;

Nella pagina delle “incompatibilità” che Microsoft ha rilasciato si trovano i collegamenti ai siti ufficiali dei produttori, tramite i quali è possibile scaricare le patch che sistemano il problema.

Nel comunicato di Microsoft si legge: “Service Pack 1 per Windows Vista è un aggiornamento importante per Windows Vista. Service Pack 1 Vista Windows (SP1) contiene più protezione, affidabilità e aggiornamenti di funzionalità per Windows Vista. Un programma si può verificare una perdita di funzionalità dopo aver installato SP1 Vista Windows. Molti programmi tuttavia continueranno a funzionare come previsto dopo aver installato SP1 Vista Windows.” – continua – ” I programmi elencati di seguito presentano perdite di funzionalità e problemi dopo che si è installato il Service Pack 1 per Windows Vista”.

Rimane confermata la data di rilascio al pubblico del SP1 di Vista, prevista per metà marzo via Windows Update e Download Center per il primo set di lingue, per l’italiano bisogna attendere il mese di Aprile 2008.

Tanto di cappello a Microsoft ma non c’è che dire ha sicuramente colpito ancora!