iPhone e iPod: aggiornamento firmware 2.2

closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 11 mesi 29 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

Il colosso della mela ha rilasciato in questi giorni un aggiornamento del firware che include i suoi due più famosi prodotti: l’iPhone e l’iPod. All’interno della notizia tutti i dettagli di questo aggiornamento firmware 2.2.

Come ogni aggiornamento firware anche questo porta nuove migliorie all’usabilità ma sopratutto vengono sistemate alcune falle di sicurezza scovate in questi ultimi mesi.

Aggiornamenti di sicurezza che riguardano, sopratutto, problemi legati alla navigazione web. Infatti su 12 bug scovati tre affliggono il noto browser mobile Safari presente sul cellulare di ultima generazione Apple.

Tutte le informazioni a riguardo sono state rilasciate nel KB numero HT3318 sul sito della Apple.

Il rilascio di alcuni bollettini di sicurezza hanno confermato una vulnerabilità che un sito tedesco aveva segnalato, tramite la quale era possibile avviare una telefonata ad insaputa dell’utente.

La vulnerabilità era alquanto semplice da sfruttare, non ci volevano chissà quali conoscenze in campo informatico ma poche righe di codice. Basta solamente dire che per eseguire l’exploit ed avviare la chiamata bastava portare l’utente vittima a visitare una pagina web creata ad hoc.

Ecco un estratto dal articolo ufficiale in tedesco (versione tradotta):

“Possibile scenario: un utente ignario riceve un SMS o EMAIL con all’interno un indirizzo web da visitare. Inconsapevole apre il link con Safari ed ecco che parte l’exploit. Sull’iPhone lo schermo diventa grigio e la chiamata parte senza che l’utente se ne accorga. Risulta quindi impossibile terminare la chiamata.”

Lo scenario descritto è molto preoccupante dato che è possibile chiamare, con questa tecnica, qualsiasi numero; anche numeri a pagamento.

Aggiornamenti anche di minore importanza sono quelli relativi a Google Maps. L’update per questo famoso software di Google è stato necessario per inserire la nuovissima funzione appena aggiunta da Big G, cioè Google Street View. Che permette di “navigare” tra le vie più importanti del mondo.

Gli esperti del settore hanno confermato che Apple dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) aver sistemato tutti quei problemini relativi alle chiamate effettuate.

Altra nota per il firmware dell’iPhone è l’arrivo del Podcast utilizzabile anche tramite WI-FI.

Ovviamente aggiornamenti minori sono stati rilasciati anche per l’iPod Touch.

I vari firmware sono scaricabili tramite iTunes, da poco giunto alla versione 8.0.2, il peso dell’aggiornamento è di circa 150MB per cui chi non possiede una linea ad alta velocità si armi di molta pazienza.

Tu cosa ne pensi?