Apple aggiorna ad iOS 10.3.2 correggendo alcuni bug

closeQuesto articolo è stato pubblicato 1 anno 3 mesi 4 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

Nella giornata di oggi Apple ha rilasciato un piccolo aggiornamento per iOS raggiungendo la versione 10.3.2. L’update è già disponibile con i soliti metodi di aggiornamento. All’interno della notizia i dettagli e come aggiornare ad iOS 10.3.2.

iOS 10.3.2 update

Con questo update Apple ha sistemato diversi bug di sicurezza, un vero changelog non è ancora stato rilasciato da Cupertino. Aspettiamo se arriverà qualche altra notizia.

L’aggiornamento lo trovate già disponibile tramite due sistemi:

AGGIORNAMENTO TRAMITE ITUNES:

  1. Aprite iTunes, attendete che il software verifichi se sono disponibili aggiornamento collegandosi ad interne;
  2. Collegate il vostro dispositivo e aspettate che rilevi l’aggiornamento e seguite la procedura.

AGGIORNAMENTO TRAMITE OTA:

  1. Connette il telefono al WiFi e all’alimentazione;
  2. Sbloccate l’iPhone e accedete alle ‘Impostazioni’;
  3. Andate in ‘Generali’ e ‘Aggiornamento Software’;
  4. E seguite la procedura guidata che è segnalata.
Apple aggiorna ad iOS 10.3.2 correggendo alcuni bug ultima modifica: 2017-05-15T18:22:40+00:00 da Melloni Luca
Questo articolo è stato pubblicato in Apple, iOS e taggato come il da

Informazioni su Melloni Luca

Fondatore e Redattore di Orebla.it. Maniaco di iPhone, PHP, Programmazione e tecnologia, ho scritto diverse guide per il portale Php.html.it di cui gestisco, attualmente, la sezione Script. Sono stato per anni Leader del Team Sviluppatori su PhpBB.it. Se volete seguirmi su Twitter cercate: @melloniluca.

Esprimi una tua valutazione: Uno schifo!Niente di cheNormaleBuonaOttima
(Nessun voto al momento)


Loading...

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.