Firefox 3 lavorerà anche Offline!

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 1 mese 7 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

Lo sviluppo di Firefox 3 è già a buon punto e non dovrebbe mancare molto alla sua uscita definitiva, anche se non vi è una data definitiva. Vediamo una delle sue tante nuove funzionalità: lavoro Offline sulle pagine web HTML 5.0.

In queste ultime settimane le notizie sui progressi di Firefox sono state molte, questo per dimostrare che lo sviluppo della versione 3 del noto browser Mozilla è a buon punto.

Oggi, però, vi voglio illustrare una delle nuove funzioni che sono state introdotte e che sono già visibili nelle versioni beta rilasciate (l’ultima è la RC1, ndr).

Con l’avvento del HTML 5 le novità introdotte sono state molte, tra cui troviamo la possibilità di gestire le pagine web anche se non collegati alla rete, cioè si dice: lavorare Offline.

Firefox 3 ha quindi aggiornato il suo codice per poter gestire tale funzione, come potete vedere nel documento ufficiale del Mozilla Developer Center: link.

La possibilità di lavorare Offline è possibile anche grazie all’iterazione con la tecnologia Javascript; la quale salva tutte le modifiche e i risultati in una cache temporanea di Firefox utilizzando il DOMstorage (spiegata in parole molto povere, ndr).

Mark Finkle nel suo blog ha creato una pagina, appositamente strutturata, per supportare questa nuova tecnologia sviluppata su Firefox 3.

Tale pagina potete testarla con versioni di Firefox che siano dalla 3 beta 5 in su.

Come vi accennavamo all’inizio la tecnologia di lavoro Offline è stata introdotta in Firefox 3 con l’avvento dello standard HTML 5, il quale deve seguire determinati parametri per poter lavorare al meglio.

Tu cosa ne pensi?