Gmail v2 disponibile (quasi) per tutti

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 9 mesi 5 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

La nuova versione di Gmail è ora disponibile per altri 37 nuovi paesi. Dopo essere stato introdotto negli USA come test, il nuovo codice di Gmail è ora stato rilasciato per quasi tutte le localizzazioni del mondo, compatibile sia con IE 7 che con Firefox 2.

La notizia è stata rilasciata direttamente sul blog ufficiale di Gmail, in questo post. Articolo scritto due giorni fa, però nella versione italiana gli aggiornamenti promessi sembrano non essere ancora arrivati…

Le localizzazioni aggiunte con la nuova interfaccia di Gmail sono: Arabic, Bulgarian, Catalan, Croatian, Czech, Danish, Dutch, Estonian, Finnish, French, German, Greek, Hebrew, Hindi, Hungarian, Icelandic, Indonesian, Italian, Japanese, Korean, Latvian, Lithuanian, Malay, Norwegian, Polish, Portuguese, Romanian, Russian, Serbian, Simplified Chinese, Slovak, Slovenian, Spanish, Swedish, Tagalog, Thai, Traditional Chinese, Turkish, UK English, US English, Ukrainian, or Vietnamese.

Parliamo delle novità introdotte dalla nuova Gmail v2:

  1. Nuove etichette: migliorato il sistema di etichette, a cui si è aggiunto un sistema di filtraggio dei messaggi per poterle applicare in modo automatico. Migliorato il sistema di colorazione delle etichette e di interfaccia grafica;
  2. Chat di gruppo: finalmente anche con Gmail è possibile effettuare una chat di gruppo. Mentre prima era solo possibile chattare con un utente per volta ora si possono inserire nella conversazione anche altri users. Inoltre sono state inserite nuove emoticons;
  3. Nuovo editor: con l’introduzione di Gmail v2 Google ha inserito anche un nuovo editor di testo per la stesura delle proprie mail. Ora è del tutto simile a quello che già è presente in Google Page Creator.

Purtroppo, per noi, al momento la localizzazione italiana sembra non essere stata aggiornata alla nuova versione. Anche se la notizia apparsa sul blog risale a qualche giorno fa.

Tu cosa ne pensi?