Venduto per 1,59 milioni di $ il contratto di fondazione di Apple!

closeQuesto articolo è stato pubblicato 5 anni 7 mesi 11 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

Cifra record quella raggiunta durante l’ultima asta di Sotheby’s che ha battuto il contratto di fondazione di Apple, firmato da Jobs in persona, per 1,59 milioni di dollari (circa 1,20 milioni di euro, nda)! Tali documenti erano stati stimati attorno ai 150.000 $; chi si è aggiudicato tale battuta ha pagato il contratto 10 volte più della valutazione iniziale!

Era il primo Aprile del 1976 quando tre persone: Steve Jobs, Steve Wozniak e Ron Wayne si presentarono davanti alla Contena di Santa Clara per fondare la società che divenne un simbolo per molti e un successo planetario: la Apple Computer Company!

I documenti che hanno sancito i primi passi di visionari del calibro di Jobs e Wozniak sono stati messi all’asta da Sotheby’s e proprio oggi aggiudicati da Eduardo Cisneros, chief executive officer di Cisneros Corp, per la “modica” cifra di 1.590.000 $!

Una curiosità su tale contratto?? Bè dopo 11 giorni il terzo firmatario, Ron Wayne, ha venduto il suo 10% delle quote recuperando la cifra di 800$; oggi tale partecipazione varrebbe 3,9 miliardi di dollari, che affare fece…

Fonte: [via] -[Sotheby’s lotto]

Tu cosa ne pensi?