Windows Phone bug: con un SMS mandi in crash il telefono!!

closeQuesto articolo è stato pubblicato 5 anni 6 mesi 16 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

La redazione di WinRumors.com ha dimostrato, con un video, come sia possibile con un semplice SMS mandare in crash lo smartphone che monta l’ultima versione di Windows Phone (la 7.5, nda) obbligare quindi il riavvio dello stesso ed impedire, poi, all’utente di aprire l’app per la lettura dei messaggi!! Windows Phone sta’ soffrendo dello stesso problema che sia Apple iOS che Google Android hanno già avuto in passato; il video dopo il salto…

Ecco quindi il video, e dopo la spiegazione:

Come potete vedere dal video una volta ricevuto l’SMS il telefono va in crash e si spegne; obbligando l’utente al riavvio. Inoltre una volta ri-avviato non sarà più possibile aprire la “piastrella” che gestisce gli SMS!

Unica soluzione è essere veloci, non appena il telefono si riavvia, perchè si hanno pochi secondi per poter accedere ai messaggi e cancellare quello malevolo.

Il bug è stato scoperto da Khaled Salameh il quale, in collaborazione con WinRumors.com, ha elaborato l’SMS malevolo per far crashare Windows Phone e riuscire quindi a dimostrare il bug.

Al momento la versione vulnerabile di Windows Phone 7.5 su diverse piattaforme, si HTC che Samsung!

Ovviamente Salameh non ha intenzione di pubblicare l’exploit, cioè il testo del messaggio, ma di comunicare a Microsoft tutti i dettagli per permetterne l’aggiornamento e la messa in sicurezza!

Lo stesso scopritore ha provato tale SMS anche su iOS e Android ma con scarsi risultati!

Vi ricordo che con iOS 3.0 iPhone aveva subito lo stesso destino; ovviamente scopritore di tale bug non poteva che essere Charles Miller!!

Fonte: [via]

 

Tu cosa ne pensi?