Microsoft progetta un nuovo linguaggio

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 2 mesi 18 giorni fa! Nel mondo HiTech tutto questo tempo equivale ad ere geologiche. Per tanto ricorda che la notizia può essere passata, smentita o annullata!! Quindi effettua altre ricerche nel sito prima di raccontarlo ai tuoi amici!! Potresti fare una figuraccia...

La notizia giunge direttamente dal colosso di Redmond, sembra infatti che i dirigenti abbiano riunito i migliori programmatori per creare da nuovo un linguaggio di programmazione.

Lavoro non semplice quello che si è prefissata di fare la Microsoft, creare dal nulla un linguaggio di programmazione può essere molto complicato, ma è farlo conoscere che risulta parecchio difficile.

Nome in codice “D”, così Microsoft ha denominato il linguaggio di programmazione in lavorazione.

“D” sarà un linguaggio dichiarativo basato su eXtensible Application Markup Language (XAML). Ufficialmente Microsoft non ha confermato l’esistenza di “D” ma persone vicine agli sviluppatori lo hanno confermato da ZDNet.com.

Per chi non sapesse cosa si intende per linguaggio dichiarativo vi rimando alla pagina apposita su Wikipedia. Senza dare spiegazioni tecniche vi posso fare alcuni esempio di linguaggi dichiarativi, per capire meglio, che è l’SQL (linguaggio utilizzato per i database) come anche le pagine web HTML.

Un pensiero su “Microsoft progetta un nuovo linguaggio

  1. Pingback: Microsoft progetta un nuovo linguaggio « Rvinside’s blog - Il blog di Roma Vittoriosa

Tu cosa ne pensi?