Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Senza il consenso: NO ALLO SPAM
Senza il consenso: NO ALLO SPAM


Una sentenza del Garante della Privacy ha confermato che non si possono inviare email pubblicitarie ad utenti i quali non abbiano dato prima il loro consenso.

La decisione del Garante è stata presa dopo che un navigatore si è stancato di essere invaso dalle solite email pubblicitarie. Denunciata l'azienda al Garante, è stato deciso che senza il previo consenso della persone non si può inviare mail al proprio indirizzo email. Anche se questo è stato trovato su qualche pagina web.

La tecnica di solito utilizzata dalla aziende "spammatrici" è quella di inviare una prima email di "accordo" nella quale si chiede all'utente se accetta di essere immesso nel database per ricevere informazioni pubblicitarie.

A volte si utilizza anche il silenzio assenso, cioè l'azienda richiede una risposta per cancellare l'indirizzo email dal suo database. Da oggi questo non è più possibile.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi