Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\ ICANN sospende la registrazione del suffisso .XXX
ICANN sospende la registrazione del suffisso .XXX

 

Ancora una volta ci sono dei problemi per l'attivazione del nuovo TLD per i siti pornografici, cioè il famoso .XXX.

L'avventura del nuovo Top Livel Domain iniziò a Giugno 2005 quando l'ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) aveva deciso di evidenziare i siti, con contenuto vietato ai minori, dagli altri creando un suffiso apposito per loro.

Questa non è stata una cattiva decisione, perchè si rende possibile il totale oscuramento per un pubblico non adatto attraverso quei programmi adibiti al filtraggio dei contenuti.

Mentre adesso vi è l'obbligo di aggiornare frequentemente il programma di filtraggio per avere una lista dei siti vietati quotidianamente, con il nuovo suffisso ciò non sarebbe necessario.

Dall'altra parte i conservatori hanno dichiarato che questo metodo servirà solo ad aumentare il materiale pornografico presente in rete e non a controllarlo meglio.

Il punto è che la ICANN ha deciso di apportare modifiche al contratto stipulato con la ICM Registry Inc, che è l'azienda di registrazione domini, sospendendo così momentaneamente l'attivazione del suffisso .XXX.

Non sono state rilasciate dichiarazioni sul motivo di questo ritardo ma noi pensiamo che ci siano problemi relativi all'argomento di natura scottante.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi