Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Una nazione piena di pirati e P2P??
Una nazione piena di pirati e P2P??
Ne hanno parlato tutti i telegiornali del mondo e molte riviste ne hanno pubblicato la notizia, quella che il più piccolo stato al mondo è in vendita. Stiamo parlando di Sealand uno stato composto da una piattaforma in mezzo all'oceano, ora sembra che i fondatori si The Pirate Bay vogliano acquistarlo per poi farci un paradiso per il P2P.

La notizia viene presa direttamente dalla home page del sito di The Pirate Bay, che potete trovare al seguente indirizzo: http://thepiratebay.org/. Come potete vedere dal logo presentato in bella mostra al centro della pagina la storia che vi sto per raccontare ha qualcosa di più della notizia.

Tutto è iniziato quando tempo in dietro il Principe Michael, figlio del fondatore di Sealand, ha richiesto di vedere il suo piccolissimo stato cancellato per sempre dalle mappe. Da quel momento ha quindi deciso di voler venderlo per non perdere una eredità lasciatagli da suo padre.

Lo staff di The Pirate Bay ha subito colto al volo tale occasione e sta cercando di sviluppare un'idea che qualche tempo fa è stata degli sviluppatori di Napster. Cioè quella di creare un piccolo stato off-shore in cui le leggi contro la pirateria e il file-sharing non avrebbero avuto troppi limiti e dove le potenti case discografiche non potevano avere potere.

Come dai  messaggi rilasciati dal Blog di TPB (The Pirate Bay) raggiungibile al link: http://buysealand.com/, si nota l'attualità della notizia e che lo svolgimento delle trattative è tutt'ora in corso.

Certo che se TPB riuscisse ad acquistare il più piccolo stato al mondo, sarebbe una bella rivincita per il file sharing, anche se lo sarà (purtroppo, NDR) per la pirateria...

Potete trovare tutte le informazioni su Sealand a questo indirizzo: http://it.wikipedia.org/wiki/Selanda.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Il voto dell'utente all'articolo: VOTO:4
Sarebbe una bella idea per evitare che in futuro il P2P venga chiuso!
#TOP - autore: Saino - data: 18/01/07 alle 18:33:14

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi