Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Ondata legale contro il P2P
Ondata legale contro il P2P


Le società dei produttori sono scatenate, i dati indicano un aumento del file sharing mondiale e loro per conseguenza aumentano le denunce.

Questa volta ad occuparsi del "problema" (per loro NDR) del P2P è la federazione internazionale dei fonografici (IFPI).

L'azione legale stà avvenendo in 3 continenti per un totale di 2000 denunce, se contate che gli utenti del file sharing sono milioni e milioni...

Il motivo per cui queste azioni legali sono state fatte tutte adesso e tute insieme deriva dal ragionamento del loro presidente John Kennedy, infatti secondo lui nessuno avrebbe più scuse sulle quali appoggiarsi dato che sono state fatte migliaia di campagne pubblicitarie per la sensibilizzazione dell'utente sul fatto che la pirateria è un reato.

Anche utenti italiani sono stati denunciati per distribuzione illegale di materiale protetto da copyright, la loro pena (se giudicati colpevoli) si aggirerà dai 5 mila ai 25 mila euro.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi