Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Spiare i dipendenti al lavoro?? ╚ un reato.
Spiare i dipendenti al lavoro?? ╚ un reato.


Questa decisione Ŕ stata presa dal Garante per la Privacy in merito ad un caso di licenziamento per motivi di contestazione disciplinare in cui l'azienda aveva impugnato i dati di navigazione del dipendente.

Il Garante ha deciso che i dati di navigazione, come cookie, cronologia web non possono essere tenuti sotto controllo dai dirigenti dell'azienda ne tanto meno da tecnici da loro designati.

Questo perchŔ secondo le leggi sulla privacy tenere sotto controllo questi dati Ŕ come controllare: convinzioni religiose, opinioni sindacali, nonchÚ gusti attinenti alla vita sessuale.

"Non Ŕ ammesso spiare l'uso dei computer e la navigazione in Rete da parte dei lavoratori - ha spiegato Mauro Paissan, componente del Garante e relatore del provvedimento - Sono in gioco la libertÓ e la segretezza delle comunicazioni e le garanzie previste dallo Statuto dei lavoratori. Occorre inoltre tener presente che il semplice rilevamento dei siti visitati pu˛ rendere noti dati delicatissimi della persona: convinzioni religiose, opinioni politiche, appartenenza a partiti, sindacati o associazioni, stato di salute, indicazioni sulla vita sessuale". (dichiarazione presa da TGcom)

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi