Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Niente da fare per il dominio a luci rosse .XXX
Niente da fare per il dominio a luci rosse .XXX


Una lotta in cui l'ICANN si è molto battuta e che dura oramai da diversi anni, sembra però che ora mai stia giungendo al termine.

L'ICANN è l'istituto che assegna i nominativi per i siti web. Quando aveva proposto un suffisso apposito per i domini a luci rosse lo aveva fatto per poter controllare in modo più sicuro la navigazione degli utenti minorenni.

Infatti una unificazione di tale genere di siti dava la possibilità ai filtri anti-porno un maggior controllo, in quanto bastava solamente bloccare i siti con estensione ".xxx".

Però sembra che non la pensi così nessun, in quanto tale proposta è stata bocciata da diverse associazioni, in primis le aziende multimiliardarie della pornografia che non vedevano di buon occhio questo progetto in quanto l'ICANN aveva annunciato anche maggiori controlli per tali domini.

Altre società che hanno bloccato tale proposta sono le società anti-pornografia, alcune aziende religiose e sopratutto il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

Niente da fare per l'unificazione dei domini per siti pornografici, da molti questa iniziativa è stata vista come una ghetizzazione di questo genere web, sembra non essere arrivato alla massa la potenzialità di tale strumento.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi