Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\ Grokster perde contro gli studios, costretto a chiudere
Grokster perde contro gli studios, costretto a chiudere


Altra partita conclusa a favore delle majority americane che piano piano stanno eliminando il p2p, con azioni che non definirei proprio corrette.

"The United States Supreme Court unanimously confirmed
that using this service to trade copyrighted material is illegal.
Copying copyrighted motion picture and music files
using unauthorized peer-to-peer services is illegal and is
prosecuted by copyright owners."

Con questa frase si presenta oggi la homepage di Grokster, costretto a chiudere dopo avere perso l'ultima battaglia legale contro gli Studios Americani. L'accusa quella di uso di programmi di peer to peer per scambio di materiale illegale e protetto da copyright.

Altra puntata della terribile serie iniziata con l'esclusione dalla rete di WinMX, passando poi per LimeWire, eDonkey e iMesh.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi