Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Il sito BMW bannato da Google
Il sito BMW bannato da Google


Da giovedì scorso le pagine del sito www.bmw.de non si trovano più tra i risultati di Google.

Il motivo?? La BMW avrebbe violato i termini e condizione del noto motore di ricerca americano, questo avrebbe dato a Google il potere di eliminare definitivamente le pagine di bmw.de dal proprio database.

Non è la prima volta che accade, infatti diversi siti sono stati declassati e poi eliminati dal database di Google. Bmw.de è accusata di aver creato appositamente pagine piene di keywords speciali per indurre lo spider di Google a posizionare secondo un migliore ranking il sito della casa tedesca.Bmw.de bannato da Google

Queste pagine erano invisibili agli utenti normali, ma visibilissime allo spider di Google.

Portavoce della BMW assicurano che questo piccolo malinteso si risolverà al più presto e che il loro sito ufficiale tornerà presto tra i risultati di ricerca.

I risultati non sono più raggiungibili solamente dal sito americano di Google, infatti su www.google.it i risultati relativi al sito bmw.de sono ancora disponibili!

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi