Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Pericoloso bug su Avast!
Pericoloso bug su Avast!


La nota società di sicurezza FrSIRT ha rilasciato un advisory in cui spiega come la lettura da parte di Avast! di un file .chm appositamente creato può permettere ad un pirata di prendere il controllo del PC.

L'acronimo dell'estensione dei file .chm significa: Microsoft Compressed HTML Help potete trovare una descrizione dettagliata a questo link: http://en.wikipedia.org/wiki/Microsoft_Compressed_HTML_Help [INGLESE].

FrSIRT ha confermato che la creazione ad hoc di tale file può generare un Buffer Overflow, il quale darebbe la possibilità al presunto pirata informatico di eseguire codice arbitrario da remoto prendendo così il controllo della macchina.

La società che produce Avast!, Alwil Software, ha già rilasciato le patch di aggiornamento ed anche la nuova versione corretta del bug appena segnalato.

I possessori di Avast! dovrebbero aver già ricevuto gli aggiornamenti tramite l'Update automatico. Per chi non lo avesse eseguito potete trovare e scaricare la nuova versione esenta dal bug a questo indirizzo: http://www.avast.com/eng/av4_revision_history.html.

Ricordiamo che le versioni vulnerabili sono: Avast! Antivirus Home Edition versione 4.7.827 e precedenti,
Avast! Antivirus Professional Edition versione 4.7.827 e precedenti. Mentre la versione aggiornata è la Avast! Antivirus versione 4.7.844.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi