Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\IE vulnerabilità, evoluzione dell'exploit
IE vulnerabilità, evoluzione dell'exploit


La falla scoperta tempo in dietro su Internet Explorer nella funzione "createTextRange" sta causando non pochi problemi agli utenti del noto browser Microsoft. Ora è stato rilasciato un exploit più potente e capace di esecuzione di codice da remoto.

La Microsoft da parte sua non ha ancora rilasciato nessuna patch ufficiale che risolva il problema, ha solamente rilasciato un advisory tramite il quale sconsiglia l'installazione di soluzioni scaricabili su siti di terze parti.

Al momento l'exploit ha raggiunto un buon grado di efficacia, per questo in questi ultimi giorni alcuni attacker stanno cercando di colpire molti obbiettivi prima che Microsoft aggiorni.

Gli esperti di sicurezza hanno definito questo nuovo exploit più efficace in quanto non permette più di causare solamente un crash del browser ma più veramente bloccare la macchina attaccata, sopratutto se è di tipo vecchia con poca risorsa hardware.

La patch ufficiale dovrebbe essere rilasciata con il Patch Day di Aprile.

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Il voto dell'utente all'articolo: VOTO:5
Ma quandìè che si dà una mossa la Microsoft??
:-(
#TOP - autore: Sarb - data: 04/04/06 alle 15:17:52

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi