Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\news\Washington accusa i grandi del web
Washington accusa i grandi del web


Washington non usa mezzi termini per accusare i grandi del web che in questo ultimo periodo sono scesi a patti anti-liberali solamente per ottenere un maggiore profitto nel mercato cinese.

Le accuse sono rivolte contro Microsoft, Google, Cisco e Yahoo!, che in questo periodo hanno ottenuto diversi permessi di libero mercato in cina grazie ad accordi che limitino la liberta dei cittadini cinesi nel web.

Ne avevamo giÓ parlato pi¨ volte di queste censure che servivano solamente per allargare il mercato, questa volta il Governo USA se l'Ŕ parecchio presa, convocando i portavoce dei big del web in parlamento. Che per˛ non si sono presentati, un affronto che (penso, NDR) pagheranno caro.

La libertÓ d'espressione Ŕ uno dei principi fondamentali di tutte le democrazie mondiali, anche se da che mondo Ŕ mondo non ce n'Ŕ mai stata un gran chŔ da nessuna parte...

 

Autore articolo: Orebla

Commenti:

Nessun Commento a questa News...

I commenti per queste news sono disabilitati.






Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi