Visita Orebla.it su Facebook Segui Orebla.it su Twitter Vedi i video su YouTube di Orebla.it Unisciti alle cerchie di Orebla.it
DOVE TI TROVI: \\ Home Page\guide\Velocizzare Windows XP
TORNA ALL'INDICE GUIDE  --   PAGINA SUCCESSIVA ->

Velocizzare Windows XP (I parte)

 

Dopo la guida su come ottimizzare Windows XP (vedi) ora vi scrivo per illustrarvi come rendere pi¨ veloce all'avvio il vostro per sistema operativo.

AGGIORNAMENTO: Ho scritto anche una guida che vi permette di Velocizzare Windows XP ulteriormente modificando il registro di sistema! Leggetela che è interessante e con poche mosse migliora molto l'avvio di Windows XP e dei programmi!

Mi Ŕ capitato dopo circa un anno di utilizzo e dopo aver installato e disinstallato centinaia di programmi pi¨ o meno pesanti per il sistema di avere grossi rallentamenti all'avvio.

Diciamo che dopo aver utilizzato al massimo il PC con giochi all'ultimo grido, che richiedo risorse hardware da NASA, e software freeware scaricati da internet Ŕ normale che Windows XP sia lento al suo risveglio.

Sopratutto se consideriamo il fatto che molti produttori e sviluppatori di software sembrano non considerare l'utilizzatore finale del prodotto. Mi st˛ riferendo a tutti quei programmi (la maggior parte freeware) che al momento dell'installazione non installano sul PC solamente il software da noi richiesto ma anche alti programmini inutili ma obbligatori. Questo Ŕ dovuto a motivi commerciali in quanto i produttori di programmi gratuiti non possono campare solamente con i loro fondi e quindi prendono accordi con altre societÓ.

Per esempio installando il software di gestione della mia fotocamera digitale ho dovuto (obbligatoriamente) installare un famoso reader multimediale di cui non ne ho assolutamente bisogna ma senza tale programma non funziona... Il motivo Ŕ semplice, la societÓ che produce il software ha fatto un accordo con questa grossa societÓ per cui ad ogni installazione obbliga l'utente ad installare anche il reader multimediale.

Fatta questa premessa ora vi spiego, in linea di massima e con termini molto "terra-terra", come funziona l'avvio di Windows e le azione che compie. Come tutti sapete il termine inglese e oramai divenuto il termine "ufficiale" per avvio di un sistema operativo Ŕ boot, Ŕ utilizzato anche in italiano dagli addetti ai lavori.

Durante la sequenza di boot il sistema operativo, tra le altre cose, esegue molti controlli e procedure sui software che abbiamo installato e questo porta via parecchio tempo obbligandoci ad attendere indeterminati secondi davanti alla schermata di avvio.

Per prima cosa localizziamo le "risorse" a cui Windows attinge per poter compiere quelle azioni che abbiamo citato sopra. Queste sono il Desktop, la cartella Esecuzione Automatica e le voci del registro di sistema relative al boot. Quest'ultimo Ŕ un campo abbastanza minato che se non modificato con le determinate precauzioni pu˛ causare danni seri al nostro sistema operativo!



PRIMO PASSO:

Ora vediamo in dettagli, vi chiederete ma perchŔ il Desktop?? BŔ la risposta Ŕ presto detta, Windows durante il suo avvio controlla che tutte le icone presenti siano effettivamente collegate ad un programma e che questo sia funzionante, quindi capirete che un dektop pieno di icone rende l'avvio ancora pi¨ lento in quanto obbliga Windows a controllare decine di software.

Per questo dopo tot giorni il sistema in automatico cerca di snellire il desktop chiedendovi se pu˛ mettere in una cartella chiamata "Collegamenti desktop inutilizzati" le icone collegate a programmi mai utilizzate nell'ultimo periodo. Molte volte per˛ siamo restii a voler cancellare dalla nostra vista le icone per una seleziona pi¨ rapida del software, questo Ŕ vero per˛ rallenta l'avvio di qualche secondo. Non Ŕ molto ma aggiungi 10 secondi qui e 20 lÓ alla fine aspetti dei minuti.

Quindi il primo consiglio Ŕ quello di smaltire il nostro desktop, lasciamo i collegamenti dei software che utilizziamo spesso (io ho lasciato solo quelli che uso quotidianamente). Gli altri li possiamo spostare all'interno della cartella "Collegamenti desktop inutilizzati" oppure in una cartella da noi creata. Non escludiamo la soluzione di cancellarle e di ricrearle nel men¨ di avvio! ╚ una soluzione come un'altra. Non vi spaventate se Windows quando cancellate un icona vi compare un messaggio di avviso, se leggete bene vi comunica solamente che con l'eliminazione del collegamento non state disinstallando il programma.

TORNA ALL'INDICE GUIDE  --   PAGINA SUCCESSIVA ->





Articoli utili:
Jailbreak iOS 10: tweaks compatibili

Recensione iPhone 6

IPhone 7 uscito, novita, prezzi