Time Stopper: utilizza il software dopo il periodo di prova!

Chi non ha mai usato versioni di prova dei software che dopo una periodo predeterminato, di norma 30 giorni, smette di funzionare?!?! Ma se noi volessimo utilizzarlo anche dopo tale periodo? E magari senza pagare un euro? Tutto è possibile nel mondo informatico. Questa guida non è altro che una recensione ad un software, Time Stopper, che serve per bloccare il periodo trial, facendoci utilizzare all’infinito il software!

DISCLAIMER:

Ora che questa operazione sia legale o meno, non ne ho idea. Sicuramente tale software è legale, dato che è già stato recensito da diverse riviste e siti internet. Quindi questa guida non è altro che un pratico tutorial all’utilizzo di tale software! Che poi sia legale o meno bypassare il periodo di prova non sta a me deciderlo, ne tanto meno voglio incitare a farlo, nel caso sia illegale! Quindi attenti!

DOWNLOAD TIME STOPPER:

Veniamo a noi, accediamo alla pagina principale dello sviluppatore di Time Stopper: http://timestopper.yolasite.com/.

Accediamo alla sezione Download e scarichiamo l’eseguibile, ovviamente gratuito! Il software necessita veramente di poche risorse del PC:

  1. 64 MB di RAM;
  2. 1MB di spazio libero;
  3. Sistema Operativo: Microsoft WindowsNT /2000 /XP /2003 /Vista.

Il file da scaricare non raggiunge nemmeno il mega di peso, pertanto anche chi non possiede una connessione a banda larga può benissimo seguire questa guida!

INSTALLIAMO TIME STOPPER:

Procediamo con l’installazione avviando l’eseguibile “setup.exe”; se utilizziamo Windows Vista dovremo confermare i permessi per l’avvio e l’installazione, solita storia UCP!

L’installazione non richiede nessuna impostazione strana, infatti basta sempre confermare e proseguire ed in 3 passaggi il software è installato!

FERMIAMO IL TEMPO:

Bene avviamo il software, il suo funzionamento è veramente semplicissimo. Non dobbiamo far altro che selezionare l’eseguibile del software a cui vogliamo fermare il periodo di prova sfogliando tra le cartelle della prima casella.

Fermiamo il Trial con Time Stopper

Fermiamo il Trial con Time Stopper

Come potete vedere dall’immagine una volta completata la prima casella di testo non dobbiamo far altro che selezionare una data, il programma consiglia di scrivere la data precedente alla scadenza del periodo di prova; in tutti i casi non deve mai superare tale periodo!

Poi andiamo nell’ultima casella “Enter a name for create desktop icon“, inseriamo un nome che ci ricordi poi di cosa si tratta. Clicchiamo su “Create desktop short-cut” ed il gioco è fatto!

Ora ogni volta che vogliamo avviare il software senza il problema del periodo di prova apriamo l’icona appena creata ed il gioco è fatto!

Loading Facebook Comments ...