Come eseguire il jailbreak untethered di iOS 8 su iPhone con Pangu e Windows

Il Jailbreak untethered di iOS 8 con Pangu è stato finalmente stabilizzato, ora abbiamo anche l’installazione automatica di Cydia! Quindi vi spiego come eseguire il JB sul vostro iPhone! Ovviamente tale guida si può eseguire solamente con Windows; chi ha un altro sistema operativo può comunque virtualizzare ed eseguirla senza problemi!

jailbreak-ios-8-intro

PREMESSA:

Questa guida illustra come eseguire una procedura che NON è SUPPORTATA da Apple; per tanto può capitare benissimo che vi si blocchi il dispositivo e che perdiate dati importanti!!!! Quindi eseguitela a VOSTRO RISCHIO!

Consiglio SEMPRE di eseguire il BACKUP del vostro dispositivo tramite iTunes (più completo di iCloud) prima di proseguire!

DISPOSITIVI SUPPORTATI:

  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5c
  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPad mini
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPad Air
  • iPad Air 2
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPod touch di V generazione.

STRUMENTI NECESSARI:

  • Sistema operativo Windows (lo potete anche virtualizzare);
  • Pangu ultima versione, lo scaricate dal sito ufficiale;
  • Versioni di iOS supportate: 8-8.0.1-8.0.2-8.1;
  • Itunes ultima versione (al momento in cui scrivo è la 12);

TEMPO DI ESECUZIONE:

  • Procedura di Jailbreak: pochi minuti;
  • Procedura di backup: una decina di minuti in base ai dati memorizzati;
  • Procedura di ripristino: una buona mezz’ora sempre in base ai dati e alle app installate.

OPERAZIONI PRELIMINARI:

  1. Prima cosa in assoluti: ricordatevi di fare il BACKUP con iTunes oppure con iCloud!! Io preferisco sempre il primo!
  2. Disattivare Trova il mio iPhone, andate in Impostazioni – iCloud e in fondo trovate la possibilità di disattivarlo (vi verrà chiesta la vostra password dell’account);
  3. Aprite iTunes e RIPRISTINATE il dispositivo come nuovo dispositivo! L’operazione richiede pochi minuti ed è necessaria per avere più probabilità di successo e meno problemi! Sopratutto se avete molti dati e app installate! Tanto potete ripristinare poi tutto al termine di questa guida quando ve lo dirò!
    Non appena iTunes ha terminato la procedura di ripristino il dispositivo (iPhone nel mio caso) ti chiederà tutti i dati proprio come quando lo avete comprato. Inserite tutto, potete tralasciare di collegarlo al WiFi e di inserire il vostro account, tanto una volta ripristinato il backup tutto tornerà come prima! Bene adesso che abbiamo un dispositivo bello pulito proseguiamo!
  4. Disattivare il codice di sicurezza e il Touch ID (per chi lo ha). Andiamo in Impostazioni – Codice di sicurezza per disattivare entrambi!
  5. Attivate la modalità Aeroplano (questa operazione ci verrà consigliata anche da Pangu durante l’avvio del JB!);
  6. SCOLLEGATE il dispositivo dal PC!
  7. Andate nella cartella in cui avete salvato l’eseguibile di Pangu e con il tasto destro del mouse avviate il programma come AMMINISTRATORE!
  8. jailbreak-ios-8-1Una volta avviato ecco la schermata principale di Pangu:
    jailbreak-ios-8-2
  9. Bene ora potete collegare il vostro dispositivo e Pangu riconoscerà lo stesso e accenderà il pulsante, così:
    jailbreak-ios-8-3
  10. Cliccate sul pulsante “Start Jailbreak“, Pangu avvierà la procedura in automatico e voi non dovrete fare alcun chè; prima vi darà qualche consiglio da fare prima di procedere:
    jailbreak-ios-8-4
  11. Cliccate su “Alread did” e la procedura si avvierà in automatico! Voi non dovrete fare alcun che ma lasciare lavorare Pangu! Quando sarà il momento il software vi darà il messaggio che la procedura è andata a buon fine! Voi vi troverete l’icona di Cydia e di Pangu nella Home Screen!
  12. Cliccate sull’icona di Cydia, così si avvierà la procedura di aggiornamento del filesystem; lasciatelo lavorare e il dispositivo si riavvierà! Una volta riavviato la procedura è terminata!

Bene il jailbreak è stato eseguito! Ora potete ripristinare il backup tramite iCloud oppure tramite iTunes!

Ricordatevi di riattivare anche il Codice di Sicurezza e il Touch ID!

Tu cosa ne pensi?